Pronti a vedere il video?

Sabato prossimo 9 luglio ore 18 presso il Centro Culturale di Santa Giustina ci sarà la proiezione del video di Scoprisanta 1’edizione. Con interviste, descrizione dei luoghi visitati e testimonianze inedite 😁 non potete mancare! Con l’occasione si potrà prenotare una copia del video in cd o chiavetta. Ci ritroviamo a distanza di circa un mese dall’evento per poter avere un ricordo della manifestazione, dei partecipanti e, anche, per prenotarsi una bella idea regalo da fare ad amici che non hanno potuto partecipare all’evento del 5 giugno 2022 ðŸ˜‰

Ringraziamo il Comune di Santa Giustina e Foto Francesco per il prezioso aiuto.

ScopriSanta – 1^ edizione

L’Associazione Onlus Stella della Speranza ringrazia l’Amministrazione Comunale, il Gruppo Alpini, ARC Salzan, il Gruppo Famiglie della Parrocchia, i Carabinieri in congedo, l’Associazione Vol.A, il panificio Ferrazzi, i negozi Cartolandia, l’Ulss, la Ditta Cassol, la Ditta Unifarco e tutte le persone che hanno collaborato per rendere possibile la realizzazione di questa manifestazione.

Un grazie di cuore ai cittadini di via Nazionale per aver collaborato e permesso di visitare i cortili e le abitazioni.
Grazie a tutti!

ScopriSanta – Descrizione della manifestazione

ATTENZIONE! quando premete “Invio”, accettate la privacy policy di Youtube.

Scoprisanta si svolgerà domenica 5 giugno 2022. Sarà una manifestazione organizzata per beneficienza svolta attraverso una visita guidata a gruppi di 15 persone.

I partecipanti vedranno cinque luoghi dell’abitato di Formegan a Santa Giustina Bellunese. In ogni punto visitato “troveranno” un nostro incaricato che lo descriverà, illustrando anche, quanto da noi installato.

 La manifestazione inizierà con il primo gruppo alle ore 9.00 del mattino e si concluderà con il sedicesimo gruppo che partirà alle ore 16.00 del pomeriggio. Nel loro percorso i partecipanti saranno accompagnati da una nostra guida che avrà il compito di “preparare” le persone a quanto verrà visto ed illustrato. Purtroppo, per problemi organizzativi, non riusciamo a realizzare la manifestazione in più giornate. Questo fatto comporta il rispetto degli orari di partenza per evitare sovrapposizioni di gruppi lungo il percorso.

Non vogliamo svelare la manifestazione altrimenti non si chiamerebbe più Scoprisanta…però ci teniamo sommariamente a darvi qualche informazione su quanto si potrà vedere e visitare. Siamo convinti che la ricerca fatta in questi mesi, le molte testimonianze e la notevole preparazione dei relatori, fornirà ai partecipanti un’occasione unica per conoscere e scoprire dei luoghi, apparentemente comuni, che, al contrario, sono stati, sono e saranno sempre importanti per il nostro territorio. Le molteplici informazioni raccolte, anche per noi che siamo gli organizzatori e che abitiamo a Santa Giustina, sono state una scoperta. Confidiamo quindi di poter dare un prezioso servizio a chi vorrà partecipare, specialmente, se sarà una persona non originaria del nostro Comune

IL PERCORSO

L’itinerario della manifestazione si snoderà lungo via Nazionale ed avrà la durata di due ore.

Prima tappa la Ditta Cassol.

Conosceremo il percorso fatto dalla famiglia Cassol iniziando dall’esperienza americana fino ai giorni nostri. Ci accompagnerà la visione di un filmato. Sarà allestita, inoltre, una curata mostra di foto, documenti ed oggetti che raccontano la storia della Ditta.

Seconda tappa il Capitello dedicato ai SS.Vittore e Corona.

Il Capitello è stato “salvato” da un provvidenziale restauro nel 2003. Noi ne racconteremo la storia, le modifiche apportate nel tempo e ci soffermeremo principalmente nella descrizione dell’affresco.

Quest’ultimo meriterebbe un ulteriore restauro come, del resto, anche il Capitello. Speriamo che questa occasione di riscoperta del manufatto possa farlo realizzare.

Terza tappa il Distretto Sanitario.

Questo luogo fino al 1962 era sede delle Scuole Elementari di Formegan.

Grazie alla preziosa collaborazione e disponibilità offerta dell’Ulss e dai Comuni di Santa Giustina e Sospirolo, siamo riusciti a ricreare un ambiente scolastico di inizio’900. Ne siamo molto orgogliosi!

 I visitatori potranno, per un momento, immedesimarsi nei bambini che hanno frequentato questa scuola. Li aiuterà sicuramente vedere le interviste fatte ai ragazzi, ora un po’ grandicelli, che questo luogo lo hanno frequentato. Un particolare ricordo sarà fatto a chi ha custodito la scuola per molti anni: la “tuttofare” bidella Maria.

Quarta tappa la latteria Minella.

Nell’abitato di Formegan erano presenti due latterie. Noi visiteremo quella della famiglia Minella. Grazie ai preziosi ricordi di Dario, ultimo ”casaro”, racconteremo come veniva fatto il formaggio e gli altri prodotti della latteria. Verrà realizzata anche una mostra degli attrezzi antichi usati nella latteria.

Il luogo era un tempo uno spazio importante di aggregazione. Venivano realizzati tutti i lavori agricoli nel cosiddetto “filò”. Molto importante era anche l’attività di ricamo. A tal proposito stiamo organizzando una piccola mostra.

Ci sarà spazio anche per una ulteriore sorpresa che stiamo cercando di definire in questi giorni.

Quinta tappa la Villa Cassol.

Il nostro percorso di scoperta inizierà dalla cantina della Villa.  Attraverso una scala in pietra si scenderà sotto la Villa entrando in un vano sotterraneo che, in origine, era la base di una torre medievale. Lasciamo a voi immaginare cosa apparirà ai visitatori. Risalendo in superfice si andrà a visitare l’esterno della Villa e, in particolare, si potrà conoscere e capire l’unicità delle decorazioni presenti sulla facciata. Questo, si renderà possibile anche grazie a delle tavole, preparate per l’occasione, che ne descrivono i vari passaggi realizzativi.

In conclusione chiederemo ai partecipanti di lasciarci un loro commento su quanto avranno visto.

Ci teniamo a ringraziare di cuore tutte le persone che ci hanno aiutato. Il prezioso lavoro, la generosa disponibilità di molti e la fondamentale disponibilità dei proprietari dei luoghi; ci permetterà tutto questo! Grazie a tutti!

Ora non vi resta che prenotare un biglietto per poter partecipare a questa iniziativa!

Vi ricordiamo che i biglietti si potranno reperire presso i negozi Cartolandia di Santa Giustina, presso il Panificio Ferrazzi di Formegan o chiedendo alla nostra Associazione.

Per motivi di sicurezza si chiede di partecipare con calzature idonee, chiuse. Niente sandali e niente scarpe col tacco.

Associazione Onlus Stella della Speranza

ScopriSanta – Presentazione dell’evento

Il 24 maggio 2022 alle ore 20.30 presso il Museo Etnografico di Serravella ci sarà la presentazione di ScopriSanta, visita guidata esclusiva su prenotazione dei luoghi commerciali e storici della frazione di Formegan che si svolgerà domenica 5 giugno.

I biglietti per la manifestazione sono disponibili presso il Panificio Formegan e Cartolandia Santa Giustina: la prenotazione è obbligatoria.

Scarica la locandina dell’evento [pdf – 151 kb]

 

ScopriSanta

L’Associazione Onlus Stella della Speranza di Santa Giustina, in collaborazione con il Comune di Santa Giustina, gli Alpini, la Pro Loco, i cittadini e le Associazioni locali propone:

“SCOPRI SANTA”
Domenica 5 giugno 2022

Desideriamo raccontare il nostro territorio evidenziando luoghi, edifici, persone e attività commerciali che hanno fatto la storia del nostro paese.

In questa prima iniziativa coinvolgeremo gli abitanti della frazione di Formegan. Organizzeremo una visita guidata a gruppi. Sarà una occasione unica per conoscere cinque luoghi che meritano di essere raccontati. Il percorso inizierà dalla ditta Cassol e, proseguendo lungo via Nazionale, faremo tappa al capitello dei Santi Vittore e Corona. Poi toccherà all’attuale Distretto Sanitario che era sede delle scuole elementari e alla ex latteria della famiglia Minella. Si concluderà la manifestazione con la visita della Villa Cassol. Lungo il percorso potranno visitare e conoscere luoghi non aperti al pubblico. Le varie testimonianze degli abitanti della frazione saranno sicuramente il “tesoro” che ci porteremo a casa.

La frazione di Formegan custodisce molte altre realtà importanti e meritevoli di essere raccontate. Per questioni logistiche e di tempo, non riusciamo a farlo in questa occasione ma, confidiamo, di poter organizzarne altre.

Sarebbe, per noi, un “sogno” realizzare questo tipo di manifestazione in tutte le frazioni, magari utilizzando modalità logistiche diverse che sappiano tuttavia, far risaltare le peculiarità storico/culturali e umane del nostro Comune.

Vogliamo ringraziare tutte le persone che ci hanno già aiutato e che ci aiuteranno nello svolgimento della manifestazione. Grazie al loro aiuto, alle loro testimonianze, alle loro ricerche, ai preziosi ricordi, confidiamo di riuscire a rappresentare ai visitatori la bellezza del nostro territorio e i segreti che custodisce.

Il gruppo promotore

Bilancio 2020 – Comunicato

A seguito del prolungarsi degli eventi COVID e delle sue disposizioni, non riuscendo a collegare i soci con il sistema videoconferenza, il Direttivo della ns. associazione ha deciso di pubblicare qui sul sito il BILANCIO 2020, affinchè tutti i soci e/non in qualsiasi momento possano prenderne visione.

Per qualsiasi chiarimento in merito potete mandare una mail a: stelladellasperanza@gmail.com oppure contattare il nostro presidente Dalla Rosa Mauro cell. 3479696927.

I regali che ti cambiano la vita

Quest’anno, per Natale, fai un gesto solidale con un regalo di quelli che ti cambiano la vita!

L’associazione Onlus Stella della Speranza di Santa Giustina ha il piacere di informarti che dal prossimo 20 novembre alle festività Natalizie saranno realizzate dalle nostre volontarie delle composizioni Natalizie con l’obiettivo di raccogliere dei fondi da destinare al sostegno delle nostre famiglie in difficoltà economiche.

Prenota uno di questi fantastici centrotavola, presso uno dei negozi convenzionati: Cartolandia (in Via Roma a Santa Giustina), il Grappolo (sempre a Santa Giustina), oppure il Panificio Ferrazzi (a Formegan), oppure inviaci un messaggio via Whatsapp al numero 334 393 5392 o ancora scrivici a stelladellasperanzaonlus@gmail.com.

Ringraziamo di cuore tutte le persone che vorranno aiutare la nostra iniziativa.

L’iniziativa ha il  patrocinio del Comune di Santa Giustina [pdf – 200 kb]

Clicca e scarica la scheda di prenotazione del centrotavola natalizio 2020 [pdf – 440 kb]

 

Donazione per strumentazione diagnostica

Il primo aprile scorso, abbiamo fatto una donazione di 1000 euro per strumentazione diagnostica (tamponi COVID-19) all’Associazione VO-LA di Santa Giustina.

Chi desidera farci pervenire un contributo, lo può fare tramite bonifico bancario al nostro IBAN IT 15 K 0890461310025000001845 (Banca Prealpi): i soldi saranno usati per aiutare le famiglie in difficoltà.

Dio non può essere ovunque, ecco perché ha creato i volontari e i donatori.
(Fabrizio Caramagna)

I ceppi del sorriso

Quest’anno regaliamo sorrisi: venite a trovarci al mercato di Santa Giustina (il 06/12 al mattino), oppure presso le chiese di Santa Giustina, Formegan e San Gregorio (il 08/12 dalle 9.00 in poi) e, questo Natale, aiutateci a regalare qualche sorriso in più.